TEMAZCAL XIUHCOATL - SERPENTE DI FUOCO

Temazcal singifica in lingua nahuatl (lingua degli antichi messicani della zona dell'altopiano di città del Messico e dintorni), "bagno di sudore". E' una cerimonia precolombiana molto importante, viene chiamata capanna sudatoria qui in Italia ed è un rituale di guarigione di corpo, mente e spirito tramandato dagli antichi fino ai giorni nostri.

 

Nel 2009 ho realizzato la mia prima cerimonia di temazcal in Messico con il mio Masegual/Maestro Don Jorge Dominguez De Anda, che mi ha iniziato a questo rituale insegnandomi nel tempo tutti i suoi segreti. Da lui sono stata iniziata come guida temazcalera, l'unica persona a cui ha trasmesso tutto il suo sapere su questa cerimonia rituale che rispetta lo stile nahuatl rituale terapeutico antico. Quando Don Jorge è trasceso, solo io e sua figlia di sangue abbiamo ricevuto l'informazione del rituale da lui realizzato durante tutta la sua vita e ci ha incaricato di portarlo nella terra dove avremmo vissuto. Questo è successo nell'Agosto del 2016.

 

Seguendo il suo desiderio, il 1 di Novembre del 2016 è stato piantato l'ombelico di questo Temazcal in suo onore, nella montagna sacra di Montovolo, vicino a Bologna, con la cerimonia di "siembra" così come lui ci ha insegnato. La struttura è stata fatta con canne di bamboo, con un diametro sufficente per ospitare fino a 15 persone. Il nome cerimoniale di questo Temazcal è XIUHCOATL che signifca Serpente di Fuoco, in onore a lui, che era uno dei suoi animali TOTEM e anche il mio.

 

Il Temazcal è una cerimonia che dura circo 1 o 2 ore, è la rappresentazione dell'utero materno, della Madre Terra. Per entrare ci si inginocchia in segno di umiltà, e si entra chidendo permesso con la parola OMETEOTL che significa "Due Energie" è il principio duale dell'energia, che si unisce in uno solo, il Cielo e la Terra e così tutti gli altri Dei.

 

Una volta dentro si attende l entrata di tutti i partecipanti per poi chiudere l'utero con teli e coperte isolanti ed inserire le "ABUELAS" le nonne, ovvero le pietre calde su cui si verserà un te preparato precedentemente. In questa cerimonia terapeutica si usa il calore, la fitoterapia, l'aromaterapia e la psicoterapia per sanare.  Si induce una condizione di febbre del corpo che permette di far uscire tutte le tossine attraverso il sudore. Grazie all'utero della madre, ci è permesso di morire e rinascere, di cambiare pelle, di ripulire corpo e campo energetico. All'interno durante la permanenza nel calore, si realizzano diversi tipi di dinamiche tra cui canti e liberazioni, regressioni e connessioni.

 

In una sola seduta si raggiungono risultati incredibili, è consigliato un temazcal al mese per mantenere questa pulizia.

 

Il luogo in cui è stato costurito il Temazcal è una montagna sacra con un energia di guarigione, usata dagli etruschi per guarire nei tempi antichi. Tutto è stato voluto e concesso dal Cielo e dalla Terra.

 

Da Aprile si inziano i cicli terapeutici nel Temazcal che verranno svolti nel fine setimana creando gruppi di lavoro che condivideranno la guarigione con il vapore insieme. Massimo 13 persone. Se esistessero gruppi già formati, oltre alle date che si definiranno, si possono aprire nuove date.

 

Riempire il formulario per ricevere  informazioni.

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti