IL RITORNO AL CUORE E' IL RITORNO ALL'UNO - BUON 2019! OLLIN

Sei tu che te ne sei andata e hai deciso di chiudere la porta, una porta che è sempre aperta e non ha bisogno di una chiave, una porta che ti conosce e sa che prima o poi sarà riaperta, perché questo è il cammino di liberazione, l'unico possibile.

 

Il 2018 è finito e tu sei una persona molto diversa da prima. Hai dovuto imparare ad ascoltare di più ciò che dentro di te si stava muovendo e questo è stato molto terapeutico. Capire o non capire con la mente è secondario, sentire con il cuore è il richiamo che tutti stiamo ricevendo dalle nostre Anime. E' il richiamo più dolce che ti venga fatto nella vita e il cuore sussurra a te che senti solo chi grida, ma il suo linguaggio è come una carezza, soffice e leggero, tocca quella parte che hai dimenticato e la fa rivivere.

 

Dentro questa parte di te che hai gelosamente nascosto a tutti, esiste amore, di quello vero, immenso che tutto accoglie e accetta. Dentro di te esiste anche il ricordo nitido e indelebile di ciò che ha creato quella chiusura e che si radica per non farti rivivere quel trauma o quell'evento che ti ha segnato tanto. Esiste un sistema di allarme, di emergenza dentro ogni essere umano, ma chi ha il codice per sbloccarlo? Sei tu che hai il codice, riconoscendo ciò che non è più funzionale nel presente, riconoscendo ciò che si ripete dal passato e che, forse, non è nemmeno tutto tuo ma la tua Anima ha scelto di portarlo per liberare non solo se stessa ma anche tutti gli antenati venuti prima che hanno sofferto lo stesso dolore.

 

Accorgiti che non sei più nel passato e che il bambino, nel presente, non è più solo. Guarda con gli occhi dell'adulto e quel bambino ritroverà l'ascolto che aveva perso, le dolci parole che gli sono mancate e il sorriso che avrebbe voluto donarti da adulto e che non gli viene permesso di fare. Parla con lui/lei, crea un dialogo profondo e costante, perché quella parte di te non deve crescere mai ma ha bisogno di cure e in cambio, ti regalerà la fiducia, la spensieratezza, l'amore che solo un bimbo può dare nella sua forma più autentica e vera.

 

Questo 2019 inizia all'insegna dell'amore...ora senza più scuse. La scelta va fatta, siamo adulti e questo ci richiede il nostro Maestro interiore quello che il 2018 ha voluto farci contattare. Anche se ancora fai fatica a credere in te, puoi sempre provarci, hai sempre creduto in tutti, puoi farti questo dono, adesso, regalandoti qualche attimo di fiducia e amor proprio? Il 2019 avrà la caratteristica di amplificare tutto ciò che non è allineato, per fartelo vedere. Ma ricorda...se continuerai a mettere i paraocchi, se continuerai a trovare scuse, se sentirai paura e non vorrai vedere, se non metti in dubbio ciò che fino ad oggi ti sei raccontata, allora sarà il corpo a parlare, in modo che capirai i messaggi che la tua Anima non aspetta più di darti.

 

Intorno ci potrebbe essere un grande caos e per questo, la scelta del ritorno al cuore è fondamentale. L'unica impermanenza che abbiamo risiede lì ed è la nostra Anima eterna, profonda, consapevole, connessa, tutto il resto è destinato a cambiare. Se tu scegli il tuo cuore, scegli di essere eterna. Se scegli lui allora, avrai il tuo centro ben chiaro e ogni cosa che ti vuole portar fuori e che potrebbe riuscire a farlo, ma saprai la strada di casa e potrai tornare, rinforzata ed espansa. Perdere e ritrovare il centro è la vita stessa. Ma se il tuo centro lo metti fuori di te, sarai sempre una foglia la vento e gli altri decideranno per te al tua vita. Hai bisogno degli altri, ma prima hai bisogno di te. 

 

Sei tu che puoi ritornare sulla via. Sei tu che puoi scegliere, gli altri non lo faranno per te e se lo faranno non saranno scelte giuste. Nessuno può come puoi tu. E' ora di credere in te, di stimarti, di sentirti meritevole. Sei la stella che brilla, meriti amore e gioia, meriti di rivoluzionare l'umanità e di riempirla d'amore, meriti di donare ai tuoi figli e ai bambini del futuro, un Mondo migliore!

 

Se i tempi di oscurità potranno spaventare, tieni alta la luce, dice il nostro carissimo Jeff Foster..... e così è..la responsabilità di ciò che ci accade è per metà roba nostra e quella metà può essere immensa. Sta a noi volerla vedere. Lascia agli altri ciò che non è tuo ma interrogati sempre cosa ti sta mostrando quello che vivi, perché troverai il filo di Arianna che ti porta a comprendere ciò che si nasconde in te e che vuole essere rivelato. Nulla accade per cattiveria divina, tutto accade per farti ACCORGERE, quindi al tuo servizio.

 

Sei una grande immensa parte dell'Universo che si è condensato per sperimentare qui... non sprecare questa vita...è vero che ne hai tante altre ma godi del momento presente, torna qui e guarda quei tuoi occhi allo specchio, troverai qualcuno di diverso da ieri e comprenderai che nel presente decidi tu cosa creare.

 

Siamo a un passo dal nostro cuore.... ti auguro di ritornarci e brillare! Buon 2019!!!

 

OLLIN