13-06-2018 LUNA NUOVA IN GEMELLI: L'UNIONE DELLE PARTI DEL NUOVO PUZZLE - OLLIN

Il 13 Giugno del 2018 alle 21:43 ora italiana si darà un bellissimo novilunio in Gemelli. Come sapete la luna nuova è un nuovo inizio, la possibilità di unire ciò che è stato destrutturato fin'ora da una serie di eventi planetari che stanno mostrandoci la via della libertà di espressione del sè attraverso i propri talenti e il riconoscimento del proprio valore, lasciando andare le aspettative dall'esterno e concentrandoci profondamente su di noi e il nostro potenziale.

 

I passaggi sono stati e saranno intensi per tutti, gli aspetti del cielo ci fanno fare delle domande profonde sulla nostra vita. Ho compreso ultimamente che l'Anima sceglie un progetto ma in qualunque momento può boicottarlo e sabotarlo. Questo accade perchè all'interno di una serie di eventi che inevitabilmente sono segnati nel cammino, la nostra reazione a quegli eventi è di nostra libera scelta. Possiamo anche rifiutarli, respingerli lasciando che la paura e la negatività si impadronisca di noi. Non importa fare patti oscuri con i demoni per scegliere l'oscurità nella nostra vita.

 

Ho compreso che ci sono passaggi che l'Anima sceglie e che avvengono solo una volta nella vita. Per chi conosce l'astrologia sarà facile riconoscerli e facilitato a comprendere quale insegnamento spirituale ci sta apportando, collaborando al processo che può far veramente cambiare la nostra vita. Un transito di Saturno che avviene ogni 28-30 anni è decisivo, un transito di Urano sul Sole o sulla Luna che avviene una volta nella vita, ci aprono un portale di possibilità in cui lo Spirito vuole manifestarsi sulla terra e liberarti da ciò che glielo impedisce.

 

Tutto sta nel porsi le domande giuste. Non sono i transiti o le lune a creare la nostra vita ma siamo noi con le nostre reazioni a quelle energie che ci spingono a fare o sentire qualcosa di diverso e cogliere i loro messaggi dentro di noi.

 

I Gemelli è un segno doppio, contrari al sagittario, sono il segno più terreno, della comunicazione quotidiana e comune, è il segno che permette al sagittario di comprendere l'UNIONE attraverso la dualità. Noi siamo esseri duali e la nostra ombra non è altro che il canale di evoluzione che abbiamo a disposizione. L'ombra non si cancella, si accetta e si integra, si riconosce e si ama, accettando che siamo tutti fatti allo stesso modo e nessuno è solo Luce. Siamo Esseri con la capacità di trascendere la dualità, ma non cancellandola, solamente unendola e facendola collaborare, creando il TAO simbolo del Yin e Yang e dei loro movimenti incessanti basati sul fatto che non esiste uno senza l'altro.

 

I pezzi del puzzle che abbiamo da giocare e rimettere insieme, dopo la distruzione di una serie di sicurezza vecchie che pensavamo corrette per noi e che è avvenuta fino ad oggi con i passaggi che abbiamo vissuto tutti, sono, appunto, da unire. La chiarezza del nuovo sta arrivando anche se le resistenze nella maggior parte di noi sono estreme. Lasciare ciò che si conosce e ci ha accompagnato da tanto non è sempre facile.

 

Questo è il mese del cuore e la chiarezza sta arrivando un pò per tutti, una chiarezza parziale che sarà ancora una volta scombussolata dal corridoio di eclissi che inizierà a fine mese fino ad agosto saremo immersi in un'energia scoppiettante. Se la voglia di libertà è forte per tutti, dobbiamo fare i conti con la socialità.

 

Un Essere Maturo è un Essere che può essere libero di esprimersi ma che sa anche stare in relazione. Ha trovato un equilibrio tale per cui può stare da solo ma anche con gli altri rispettando il suo spazio e il loro, comunicando dalla verità del suo cuore con un buon rapporto con i si e i no che, giustamente, si devono dire nella vita. Questo equilibrio è possibile, nonostante le aspettative degli altri e di noi stessi. Un Essere adulto sa farsi carico dei propri processi interiori senza scaricarli sugli altri. Sa ritirarsi quando necessario per poi condividere la miglior versione di sé. Sa accettarsi nel bene e nel male, sapendo che dall'accettazione parte il miglioramento di se stessi. Sa che dietro a ogni emozione furente esiste un bimbo di cui prendersi cura.

 

La chiarezza deve essere basata sui vero valori dell'Essere Umano che è capace di sentire ed esprimere attraverso se stesso. La chiarezza è che tutto è possibile e che non vi è paura che non possa essere superata. La chiarezza è che non siamo soli ma l'amore nostro e di chi ci sta vicino è da coltivare ogni giorno come una piantina e che questo nutrimento è vita in questa Terra.

 

Il riconoscimento delle parti è fondamentale. Siamo duali e non per questo non andiamo bene. Siamo perfetti nella nostra imperfezione. Siamo pronti a espanderci pienamente verso un nuovo Umano, ma per farlo dobbiamo riconoscere la luce e l'ombra e finalmente, in un incontro alchemico, possiamo metterle insieme. Siamo tutti alchimisti...trasformiamo il piombo (ombra) in Oro (luce) continuamente: le nostre parti oscure, che consideriamo volgarmente negative, ci danno la possibilità di trasformarci in Oro tutto il tempo. Questo è il processo alchemico terrestre, l'unica vera ragione per cui siamo qui.

 

Siamo Esseri immensi....perchè perderci e attaccarci a ciò che richiede una vera trasformazione?!?! Perchè non riconoscere le nostre parti e accettarle così come sono? cosa ti impedisce di farlo? il vero segreto è accoglierle dentro di te e non reclamare accoglienza fuori..... il segreto è amarle dentro di te nella tua intimità e non chiedere amore fuori! torniamo ad essere autentici e smettiamo di raccontarci la storiellina di biancaneve....che alla fine tutti felici e contenti.... sappiamo che le cose non stanno così, le cose che vogliamo sono da costruire, guardarsi dentro costa fatica e lavoro e tanto coraggio... io so che voi lo fate e siete valorosi e coraggiosi abbastanza da superare ogni ostacolo. 

 

Amatevi tanto!

 

Ollin