STAGIONE DI ECLISSI: LA PORTA STRETTA DELL'IMBUTO - OLLIN

Siamo arrivati alla porta stretta....ancora pochi piccoli eventi che risvegliano le nostre peggiori prove karmiche di questa incarnazione e ci siamo...solo le scelte più coerenti e che aprono il cuore possono farti passare dalla strettoia, altrimenti le conseguenze possono essere molto forti questa volta. Ricordati che stai scegliendo come continuare l'anno e i prossimi tempi, come viverli, se usando il suo potenziale oppure continuarlo a subire.

 

Quello che scegliete oggi si manifesterà nei prossimi tempi, davanti alle prove, agli avvenimenti ripetuti, alla confusione, agli incidenti "casuali", agli incontri forti, a ciò che si dice, a ciò che si fa, a ciò che si vive in questi giorni, a chi viene e chi se ne va, a chi si ammala e riceve brutte notizie, a chi non ne può più e sceglie di andarsene. 

 

Il portale è spalancato e rimarrà così fino almeno al 15 di febbraio dopo l'eclisse di Sole in Acquario ci sarà la liberazione che non sarà altro che l'inizio della manifestazione di ciò che avete scelto. Ricordate che le eclissi sono aperture di portali e in questo momento si manifestano sul nodo karmico dell'umanità, quello che chiede di aprire il cuore, spalancarlo, amare senza limiti prima di tutto se stessi e riconoscere la propria Anima e il proprio Spirito come Esseri divini e completi. E' arrivata la fine di molte sofferenze ancestrali, questa può essere una grande guarigione di qualcosa di molto antico che ci riguarda tutti, ma dipende sempre da cosa scegliamo. Se l'Ego ancora resiste per paura a lasciarsi andare, se rimarrà aggrappato alle paure vecchie, ai vecchi schemi non avverrà nessuna magia, ma il risveglio ulteriore di prove ataviche che riguardano il karma personale.

 

Solo le grosse crisi portano l'umano a trasformare e rompere ogni corazza che ha messo sul cuore per difendersi dagli eventi esterni e non sentire. Ora non è più possibile resistere. Ora si deve scegliere la vita o la morte...perché vivere come morti non è più permesso. Chi è consapevole e sa quale direzione deve prendere non ha scuse, dovrà comportarsi da tale, da maturo e adulto, se sai cosa devi lasciar andare fallo, datti una possibilità! Ci stiamo preparando per la rottura delle vecchie forme e i vecchi paradigmi..in realtà questo già sta accadendo e dipende dalle scelte di queste settimane, scelte da fare con noi stessi e non con gli altri, almeno per ora.

 

Entrare in coerenza....la senti la voce del tuo cuore? o ancora preferisci avere un cuore freddo e gelato per non sentir nemmeno te stesso? quanto pensi ancora di poter sopravvivere? quanto pensi ancora di evitare di crescere?

 

Anima io ti dico una cosa: tutto questo accade per te.... l'hai scelto tu... lo hai addirittura creato tu....riprenditi il tuo potere sugli eventi, dal micro al macro, perché ti appartengono. Qualunque scelta sarà quella giusta.... perché è ciò che puoi fare oggi, con l'energia che hai. Puoi sempre migliorare ma, spesso, richiede tempo e molto sforzo...sei disposto/a?

 

Qui si sta per chiudere un grande ciclo che porta una grande trasformazione interiore che vedrete nei prossimi mesi manifestarsi nella sua completezza. Io so che siamo a un punto molto ma molto importante di quest'anno... non pensate ...SENTITE... cos'è giusto per voi.... siete divini e ve lo meritate, ce lo meritiamo solo perché esistiamo.

 

Allora cerca di ritirarti e raccoglierti con te stesso/a..... cerca di fare meno rumore e di stare in ascolto...tutto ciò che si muove in questi 15-30 giorni sono informazioni preziose per te, parlano della tua anima e di cose che ti appartengono profondamente e che chiedono di essere trasformate alchemicamente in oro.... 

 

Io sono te! In Lak Ech!!

 

Ollin